Logo - My Dylan Dog.it - Il Portale AlcantaraEtna.it - Organizza le tue vacanze in Sicilia (Inserimento azienda GRATIS) 
[Sito esterno, apre una nuova finestra]
Home Page Banners Cerca News Links Contatti Staff

      
Tavola a colori di Dylan Dog DYLAN DOG è LA RAPPRESENTAZIONE BIDIMENSIONALE DELL'ATTORE RUPERT EVERETT: come il suo modello in carne e ossa è alto, snello, col ciuffo spettinato, il viso allungato e lo sguardo triste.

È inglese, abita a Londra al 7 di Craven Road e fa l'indagatore dell'incubo.
Un tempo ha fatto parte di Scotland Yard ma i casi della vita l'hanno convinto ad abbandonare la polizia per inventarsi questo buffa professione che lui stesso ammette di non comprendere.

Ha uno pseudo assistente, Groucho, una citazione vivente del grande attore comico degli anni Trenta Groucho Marx, un amico-quasi padre, l'ispettore Bloch, sempre sull'orlo della pensione anticipata, un padre vero e misterioso dotato di poteri paranormali (anche il bel Dylan è inconsapevolmente un forte catalizzatore di forze soprannaturali) e una serie di amici e nemici che ogni tanto fanno la loro ricomparsa all'interno degli albi (il misterioso Xabaras, sempre alla ricerca dell'immortalità, il dottor Hicks, un folle negromante invischiato in pericolosi esperimenti, Killex e il suo desiderio malato di poter trovare una prova tangibile della presenza dell'anima,
ma anche il simpatico e ingenuo agente Jenkins, Lord H.J.Welles, il mafioso signor Carlucci che alterna l'esclamazione anglosassone "By Jove!" con la più italiana "Ommadonnamiabell..." o addirittura il simpatico botolo che più di una volta ha risolto grossi problemi).

Indossa sempre la stessa "divisa", giacca nera, camicia rossa, jeans e scarponcini Clerks con lacci rossi, si muove su un maggiolone cabriolet targato DYD 666, odia gli aerei, gli alcolici (essendo un ex alcolista), soffre mal di mare e vertigini, suona il clarinetto per rilassarsi, è vegetariano, si distrae montando il modellino di un galeone che, in realtà, racchiude un grande segreto, è dotato di un quinto senso e mezzo, usa la buffa espressione "Giuda ballerino, ha un campanello che invece di suonare urla (come nel film "Invito a cena con delitto") e una tariffa giornaliera di 50 sterline più le spese che però raramente riceve perché ogni volta s'innamora della nuova cliente che lo ha assunto.
Titolo sezione - ''Motore di Ricerca''
Cerca:
Titolo sezione - ''La Commynity''
  Registrazione
  News Letter
  Guest Book
  Forum
Titolo sezione - ''Login Utenti''
User name:
Password:


Hai dimenticato la Password?

AlcantaraEtna.it - Organizza le tue vacanze in Sicilia

Aiutaci con i
costi di produzione,
fai una donazione.
Grazie di cuore!

Home Page  |   Banners  |   Cerca  |   News  |   Links  |   Contatti  |   Staff  |   WebMaster  |   Privacy  |   Copyright  |